Vittorio Longhi

Vittorio Longhi è un giornalista italiano di origine eritrea. Scrive per Repubblica.it e per le pagine Opinion del New York Times. Dal 2007 tiene corsi di formazione a giornalisti per conto di varie agenzie Onu e per la Thomson Reuters Foundation.

Nel 2012 a Bruxelles ha fondato il sito di informazione Equal Times e ha pubblicato The immigrant war. A global movement against discrimination and exploitation (Policy Press 2012). Nel 2017 ha creato l’evento Afropean Bridges presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, sui temi dell’identità, della rappresentazione e delle opportunità dei discendenti africani in Europa.

Nel 2021 ha pubblicato, per i tipi di Solferino, Il Colore del Nome. Storia della mia famiglia. Cent’anni di razzismo coloniale e identità negate.