Irene Chias

Irene Chias è nata Erice. Ha studiato a Roma e a Londra. Dopo aver lavorato come giornalista per diversi anni in Francia e a Milano, si è trasferita a Malta nel 2019.

Ha pubblicato i romanzi: Sono ateo e ti amo(Elliot, 2010); Esercizi di sevizia e seduzione (Mondadori, 2013, vincitore del Premio Mondello Opera Italiana e del Premio Mondello Giovani); Non cercare l’uomo capra (Laurana 2016). Con Fiore d’agave, fiore di scimmia (Laurana 2020), torna alle ambientazioni siciliane e al rapporto fra la Sicilia e l’altrove, un altrove reale e immaginario.

I suoi racconti sono apparsi su Nuovi Argomenti, Granta Italia, Nuova prosa, Il primo amore, sulle pagine siciliane di Repubblica e in diverse antologie.